Friedrichshafen 2011

 

Giugno 2011

 

Anche quest'anno non potevo mancare l'appuntamento. Oramai è diventata una tappa abituale, qualche giorno in Germania ci ricrea lo spirito e ci fa apprezzare in maniera incredibile la loro birra. Partenza il martedì mattina con calma alla volta di Monaco. Andiamo a visitare la città e il Museo di Scienze che è il più grande di Europa, dopo aver visto quello di Parigi e quello di Londra la curiosità è alta. L'amico Lorenzo nonché FOS ci suggerisce un buon Hotel dove si è fermato l'anno precedente. I chilometri non sono tanti ma vero le tredici ci viene fame e ci fermiamo in autogrill lungo l'autostrada.

Dopo una birra e un hamburger ripartiamo alla volta di Monaco, il tomtom ci porta di fronte all'albergo. Parcheggiamo l'auto in garage, ci rinfreschiamo e con la metro ci avviamo in centro! Con la metro ci fermiamo in Odeon platz.

Il tempo fa i capricci, ma quando scendiamo non piove più e possiamo passeggiare tranquillamente fino a Marienplatz. C'è folla, ma la mia signora si diverte a fare shopping. Nel frattempo mi diletto a guardare le persone, poi tento di acquistare una sim card tedesca, il commesso italiano mi dice che in Germania non ci sono schede prepagate. Arriviamo fino al fiume e così troviamo dove si trova l'entrata del museo di scienze. Adocchiamo anche il garage dove possiamo lasciare l'auto. Lungo la strada ci imbattiamo nel mercato all'aperto chiamato Viktualienmarkt. Mi concedo la seconda birra della giornata e la beviamo seduti tra un mucchio di gente che mangia senza problemi anche se sono le quattro del pomeriggio. Purtroppo una non basta, ne avrei dovute pagare tre, una mi è scivolata di mano e mi ha rinfrescato i piedi, non me l'hanno fatta pagare, ma lo sguardo del barista è stato molto eloquente.

Lasciamo il mercato e proseguiamo la passeggiata. La mia signora non manca di visitare tutti i banchi del mercato e qualche acquisto lo fa anche qui. I peperoncini non mancano:

Dopo un paio di ore di camminata ci fermiamo in un altro bar e mi faccio la quarta birra, questa volta una weiss, la mia signora opta per un bianco fermo.

Si è fatta quasi ora di cena e decidiamo di cenare dentro la Rathaus, l'ambiente è carino, si mangia all'aperto e l'aria è tiepida e soprattutto dopo cena posso fumarmi il mio sigaro toscano.

Si fa tardi, ma una bella passeggiata ci fa bene e abbiamo modo di vedere la vita notturna  di Monaco. Molta gente in giro e a piedi raggiungiamo l'albergo senza problemi.

La mattina ci svegliamo di buon ora e dopo una bella colazione ci avviamo verso il Museo di Scienze Deutches Museum, parcheggiamo dove avevamo visto il giorno precedente ed entriamo al museo! 

La visita è molto lunga, gli oggetti sono moltissimi e le attrazioni altrettanto, c'è perfino un soffiatore di vetro! Ritrovo anche oggetti di lavoro della mia gioventù. Come la telescrivente che usavo durante il mio servizio militare.

Anche un riparti linea telefonico  di centrale come quelli trovati quando entrai al lavoro nell'allora SIP (Società Italiana per l'Esercizio Telefonico).

Durante la visita mi telefona il nostro amico Begali nonché I2RTF ci raggiunge da Brescia, per poi trasferirci assieme a Friedrichshafen. Ritrovo davanti al Deutsches Museum,

parcheggia nello stesso garage e ci avviamo assieme in piazza Viktualienmarkt per uno spuntino. La giornata è magnifica e si gode un dolce sole, pranzo all'aperto!

Dopo pranzo ci avviamo verso Friedrichshafen, lungo la strada ci fermiamo a visitare il paese di Memmingen, volevamo fare una bevuta ma un temporale estivo in arrivo ci fa scappare alla svelta!

Arriviamo a Lindau e prendiamo possesso delle camere, dopo aver salutato il proprietario Ernst che tutti gli anni ci accoglie cordialmente!

Cena in un ristorante lì vicino e pronti per la giornata di domani in fiera! Trovate qui una serie di immagini della fiera: http://www.dailymotion.com/video/xndw1p_begali-keys-friedrichshafen-2011_tech