GIORNATA DELLA PROTEZIONE CIVILE

Brescia, 14 dicembre 2002

Si Ŕ svolta in Broletto la giornata della Protezione Civile, organizzata dalla Provincia di Brescia! C'Ŕ stato l'invito anche per l'ARI di Brescia. Il Presidente, non potendo essere presente a causa impegni di lavoro, Ŕ stato sostituito dal vice-Presidente IK2UIQ. Molte le associazioni presenti, tra cui il gruppo ANA della Val Camonica, il gruppo volontari di Ghedi e Roncadelle che hanno partecipato ai soccorsi nel Molise. La Croce Rossa, con una grossa rappresentanza e il suo Commissario Avv. Cossu.

Erano presenti per le autoritÓ il Presidente della Provincia ing. Cavalli con l'assessore Scolari, il vice-Prefetto Dr. Argentieri, il Dr. Germinario della segreteria della protezione Civile della Lombardia, il Sindaco di Brescia Corsini e il Vescovo Monsignore Sanguinetti.

Sul palco si sono succedute tutte le autoritÓ che hanno voluto ringraziare tutte le forze di volontariato per l'opera svolta nel campo della protezione civile.

Il Dr. Scolari ha invitato uno ad uno i convenuti e ha presentato la mattinata come una festa per l'opera svolta anche negli ultimi eventi da parte dei volontari e ha voluto sottolineare l'importante ruolo avuto dai volontari che con la loro esperienza e professionalitÓ hanno sollevato dai disagi, nei primi momenti terribili del dopo terremoto, gli abitanti di Ripabottone.

Dopo la presentazione del Dr. Scolari, ha dato la parola al Dr. Germinario che ha voluto rimarcare la professionalitÓ dei volontari e la necessitÓ di un coordinamento forte e integrato.

Dopo ha preso la parola il Sindaco di Ripabottone paese colpito dal sisma del Molise e soccorso dalla colonna partita dalla Lombardia! Ha ringraziato in maniera commossa l'operato dei lombardi e in particolar modo dei volontari bresciani. Commosso anche l'intervento del vice-Presidente della Provincia di Campobasso. Dopo il discorso del Presidente della Provincia di Brescia ha preso la parola Monsignor Sanguinetti che ha benedetto tutti i presenti. Premiati con una targa i vari gruppi e i tecnici del Genio Civile di Brescia che hanno operato durante l'emergenza a Ripabottone.

Donata a Monsignor Sanguinetti e all'ing. Cavalli la casacca del volontario!

Con l'occasione ho salutato il Dr. Germinario che avevo giÓ conosciuto in occasione della presentazione della convezione con il CRLombardia e la Regione Lombardia, il Dr. Scolari, che appena saputo del cambio della guardia nella nostra associazione, ci ha dato appuntamento a dopo le feste per le presentazioni. Un caloroso saluto anche dal Capo del Gabinetto del Prefetto Dr. Argentieri.

 73 de ik2uiq